Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

ECONOMIA INDUSTRIALE E MANAGERIALE

Oggetto:

Managerial and Indutrial Economics

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
MAN0464
Docenti
Alessandro Manello (Titolare del corso)
Silvia Mendolia (Titolare del corso)
Francesco Serafino M. Devicienti (Titolare del corso)
Corso di studio
DIREZIONE D'IMPRESA, MARKETING E STRATEGIA - percorso: Marketing Management
DIREZIONE D'IMPRESA, MARKETING E STRATEGIA - percorso: Business Management
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
SECS-P/06 - economia applicata
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Matematica e Microeconomia
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento mira a offrire gli strumenti per:

  • analizzare le decisioni dell’impresa dal punto di vista dell’economista, ma con forte riferimento a casi concreti
  • capire le assonanze tra visione teorica dell’economista e visione manageriale
  • analizzare i legami tra il contesto di mercato e le decisioni interne all’impresa
  • analizzare la struttura dei mercati e come questa possa influenzare il comportamento manageriale
  • comprendere i principali meccanismi dei comportamenti lesivi di concorrenza e buone pratiche di mercato
  • consentire agli studenti del CDS in Direzione d'Impresa, Marketing e Strategia di arricchire la propria formazione strategica in ambito economico e industriale per comprendere implicazioni e conseguenze delle scelte strategiche in differenti contesti di mercato, anche alla luce delle misure antitrust.  

In generale l'insegnamento si pone l'obiettivo di analizzare i principali obiettivi e meccanismi decisionali d'impresa alla luce della struttura di imprese e mercati, con una particolare attenzione agli aspetti reali ed applicati. La trattazione teorica sarà abbinata allo studio di casi, ad una analisi di bilancio mirata a comprendere i "fondamenti" economici delle decisioni manageriali. L'analisi delle forme di mercato imperfette, molto comuni nella realtà, e il comportamento delle imprese in questi contesti sarà declinato in termini reali attraverso lo studio dei principali comportamenti lesivi della concorrenza, dei fondamenti teorici sottostanti e l'analisi di casi concreti tratti dalle principali sentenze delle autorità antitrust. 

Sarà quindi proposto lo studio del bilancio d'impresa in un'ottica economico-industriale e manageriale, nonchè dei principali meccanismi di acquisizione del potere di mercato da parte di una singola impresa o derivanti dall'interazione strategica fra più imprese, terminando l'insegnamento con una più profonda consapevolezza inerente l'intervento pubblico a tutela della concorrenza.

The teaching aims to offer the tools to:

  • analyze the company's decisions from the economist's point of view, but with strong reference to concrete cases
  • understand the similarities between the theoretical vision of the economist and the managerial vision
  • analyze the links between the market context and internal company decisions
  • analyze the structure of markets and how this can influence managerial behavior
  • understand the main mechanism of behavior that harm competition and good market practices and allow students of the CDS in Business Management, Marketing and Strategy to enrich their strategic training in the economic and industrial field to understand the implications and consequences of strategic choices in different market contexts, also in light of antitrust measures.

In general, the teaching aims to analyze the main business objectives and decision-making mechanisms in light of the structure of businesses and markets, with particular attention to real and applied aspects. The theoretical treatment will be combined with case studies and a budget analysis aimed at understanding the economic "foundations" of managerial decisions. The analysis of imperfect market forms, very common in reality, and the behavior of companies in these contexts will be expressed in real terms through the study of the main behaviors detrimental to competition, the underlying theoretical foundations and the analysis of concrete cases taken from main rulings of the antitrust authorities.

The study of the corporate balance sheet will therefore be proposed from an economic-industrial and managerial perspective, as well as the main mechanisms of acquisition of market power by a single company or deriving from the strategic interaction between multiple companies, completing the course with a deeper awareness inherent to public intervention to protect competition.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento ogni studente/studentessa dovrà dimostrare le seguenti capacità. 

Conoscenza e comprensione:

  • saper comprendere la natura delle scelte imprenditoriali e la loro razionalità interna all'impresa;
  • saper comprendere il contesto di svolgimento dell’attività aziendale alla luce delle diverse forme di mercato;
  • conoscere i principali comportamenti lesivi della concorrenza e delle buone pratiche di mercato;
  • possedere un'approfondita conoscenza dei possibili interventi da parte del policy maker a sostegno della concorrenza;
  • conoscere i principali attori a livello nazionale e sovranazionale operanti a tutela del mercato e dei consumatori.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

  • saper applicare l’analisi manageriale a casi concreti e situazioni reali per migliorare la gestione d’impresa;
  • saper riconoscere la struttra delle imprese e dei mercati, distinguendo le diverse forme di mercato;

Autonomia di giudizio:

  • saper effettuare o giudicare scelte applicate a problemi d’impresa secondo criteri di razionalità ed efficienza;
  • saper identificare comportamenti aziendali lesivi della concorrenza e delle buone pratiche di mercato.

Abilità comunicative

  • saper comunicare in modo chiaro i contenuti dell'analisi manageriale e della concorrenza a interlocutori specialisti e non specialisti.

Capacità di apprendimento:

  • saper leggere, intepretare e approfondire prodotti accademici e professionali focalizzati sui temi della concorrenza e dell'analisi empirica delle imprese;
  • saper leggere, intepretare e approfondire sentenze e documenti prodotti dalle principali autorità regolatorie

 

At the end of the teaching each student will have to demonstrate the following skills. Knowledge and understanding:

  • being able to understand the nature of entrepreneurial choices and their internal rationality within the company;
  • know how to understand the context in which the company's activity is carried out in light of the different market forms;
  • know the main behaviors harmful to competition and good market practices;·       possess an in-depth knowledge of possible interventions by policymakers to support competition;
  • know the main players at the national and supra-national level operating to protect the market and consumers. 

Ability to apply knowledge and understanding:

  • know how to apply managerial analysis to concrete cases and real situations to improve business management;
  • being able to recognize the structure of companies and markets, distinguishing the different forms of markets; 

Judgment autonomy:

  • knowing how to make or judge choices applied to business problems according to criteria of rationality and efficiency;
  • being able to identify corporate behavior that is harmful to competition and good market practices. 

Communication skills:

  • being able to communicate the contents of managerial and competition analysis to specialist and non-specialist interlocutors. 

Learning ability:

  • know how to read, interpret and delve into academic and professional products focused on the topics of competition and empirical analysis of companies;
  • being able to read, interpret and investigate sentences and documents produced by the main regulatory authorities
Oggetto:

Programma

MODULO 1 - Economia Industriale e della concorrenza

Richiami di economia industriale

  • richiami sul monopolio & estensioni;
  • richiami sul duopolio (Cournot, Bertand; Stackelberg) & estensioni;
  • richiami di teoria dei giochi;
  • discriminazione di prezzo;
  • esercizi ed esempi relativi;

Fondamenti di politica della concorrenza

  • normativa antitrust in US, UE e IT
  • potere di mercato e benessere collettivo;
  • definizione di potere di mercato e di mercato rilevante 
  • il ruolo delle autority in Italia e in Europa

Economia della concorrenza e antitrust

  • collusione e accordi orizzontali;
  • concentrazioni orizzontali o fusioni:
  • restrizioni e concentrazioni verticali;
  • prezzi predatori, monopolizzazione e altre pratiche abusive;

Per tutti gli argomenti trattati verranno proposti alcuni esercizi ed esempi, con riferimento a casi concreti, analisi e lettura sentenze antitrust

MODULO 2 - Economia manageriale

La teoria neoclassica dell’impresa (erogato parzialmente in forma blended - on line)

  • Funzione di produzione ed esempi
  • Combinazione di processi lineari di produzione
  • Analisi teorica dei costi
  • Economie di scala e di differenziazione

Analisi operativa dei costi

  • Dalla contabilità di bilancio alla funzione di costo
  • Analisi del punto di pareggio (BEP) e massimo utile
  • Il margine di contribuzione nelle scelte gestionali, make or buy

Domanda e mercati:

  • Domanda di mercato, elasticità
  • BEP e massimo utile nei mercati non perfettamente concorrenziali

 

MODULE 1 - Industrial and competition economics

Foundations of industrial economics

  • monopoly reminders & extensions;
  • duopoly (Cournot, Bertand; Stackelberg) & extensions;
  • game theory;
  • price discrimination;
  • related exercises and examples;

Fundamentals of competition policy

  • antitrust regulations in US, EU and IT
  • market power and collective well-being;
  • definition of market power and relevant market
  • the role of the authorities in Italy and Europe

Competition economics and antitrust

  • collusion and horizontal agreements;
  • horizontal mergers or mergers:
  • vertical restrictions and concentrations;
  • predatory pricing, monopolization and other abusive practices;

For all the topics covered, some exercises and examples will be proposed, with reference to concrete cases, analysis and reading of antitrust rulings

 

MODULE 2 - Managerial economics

The neoclassical theory of the enterprise (partially delivered in blended - online form)

  • Production function and examples
  • Combination of linear production processes
  • Theoretical cost analysis
  • Economies of scale and differentiation

Operational cost analysis

  • From budget accounting to the cost function
  • Break-even point (BEP) and maximum profit analysis
  • The contribution margin in management decisions, make or buy

Demand and markets:

  • Market demand, elasticity;
  • market power from the internal firm-level perspective;
  • BEP and maximum profit in non-perfectly competitive markets.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali in aula con analisi di casi pratici, esercitazioni e testimonianze.

La frequenza è facoltativa. I casi e gli esercizi saranno svolti nell'ambito delle lezioni frontali previste, in accordo con i contenuti dell'insegnamento.

Le ore di lezione frontale previste sono 72, indicativamente 48 per il modulo 1 (ec. industriale) e 24 per il modulo 2 (ec. manageriale). A queste si sommano alcune lezioni erogate in modalità blended sugli argomenti del modulo 2 (ec. manageriale) per un totale previsto dai 3cfu blended, 9 ore.

Classroom lessons with analysis of practical cases, exercises and testimonies. 

Attendance is optional. The cases and exercises will be carried out as part of the scheduled lectures, in accordance with the teaching contents. 

The expected hours of frontal lessons are 72 credits, approximately 48 for module 1 (industrial ec.) and 24 for module 2 (managerial etc.). Addedional to these are some lessons delivered in blended mode on the topics of module 2 (managerial etc.) for a total of 3 blended credits.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame prevede una prova scritta al termine dell'insegnamento, secondo il calendario stabilito dalla segreteria, della durata indicativa di 90 minuti.

La prova finale richiederà la soluzione analitica di esercizi, capacità di ragionamento critico  e conoscenza approfondita degli argomenti trattati.

Il voto potrà essere integrato da uno o più lavori di gruppo, con un peso sul voto che dipenderà dall'impegno richiesto.

Il voto finale sarà in trentesimi.

Ogni eventuale variazione sarà comunicata tempestivamente attraverso la pagina Moodle del Corso.

A written exam (90 minutes) will be held at the end of the course, according to the timetable set by the School. The final grade (max 30) will be given by the sum of points obtained by different questions regarding each module.

A groupwork may integrate the final grade, with a wheight that will depend on the intensity of the work requested. 

Detailed information on the specifics of the written examination will be published on the course's Moodle page.

Oggetto:

Attività di supporto

Alle lezioni frontali tradizionali si affiancheranno esercitazioni e discussioni di casi con il docente, testimonianze di soggetti esterni o altri docenti, oltre che eventuali lavori di gruppo svolti in autonomia

Face-to-face classroom lectures will be enriched by discussion of case studies, discussion with external subjects and exercises solved by the teacher. Assignments in the form of groupwork will complete the course. 

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Impresa, mercato e gestione del valore
Anno pubblicazione:  
2007
Editore:  
UTET
Autore:  
Giovanni Fraquelli, UTET
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
ANTITRUST - Economia e politica della concorrenza
Anno pubblicazione:  
2005
Editore:  
Il Mulino
Autore:  
Massimo Motta; Michele Polo
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

 

======

Ulteriori testi utili per affrontare l'insegnamento: non sono da studiare per l'esame, solo da consultare per una più approfondita analisi sulla base dei propri interessi.

Additional texts for the teaching: these are not to be studied for the exam, only consulted for more in-depth understanding based on one's own interests.

  • Un testo di Microeconomia (sezioni sull’impresa)/a standard Microeconomics book (sections on the theory of the firm)
  • Luis Cabral, “Economia Industriale”, Carocci

 



Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 29/04/2024 11:10

    Location: https://www.ecodir.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!