Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

CREAZIONE DI VALORE NELL'INDUSTRY 4.0

Oggetto:

VALUE CREATION IN THE INDUSTRY 4.0

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MAN0470
Docenti
Giacomo Büchi
Monica Cugno
Corso di studio
DIREZIONE D'IMPRESA, MARKETING E STRATEGIA - percorso: Business Management
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
10
SSD attività didattica
SECS-P/08 - economia e gestione delle imprese
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenze manageriali di base nell’ambito Economia e gestione delle imprese.
Capacità di interazione con i Professori, professionisti, manager e componente studentesca.
Curiosità per l’innovazione 4.0 e le strategie di impresa 5.0.

Basic managerial knowledge in Business Economics and Management field.
Ability to interact with Professors, practictioners, managers and Students.
Curiosity for innovation 4.0 and business strategies in 5.0 firms.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

A gennaio 2021 l’Unione Europea ha presentato il rapporto Industry 5.0: verso l’industria europea sostenibile, umano-centrica e resiliente . Con la strategia presentata, la Commissione Europea intende transitare da politiche industriali per la creazione di valore per gli shareholder, tipiche della Terza rivoluzione industriale, a politiche industriali per la creazione di valore per gli stakeholder, introducendo nei processi industriali, nelle catene di approvvigionamento, nei modelli di business i cyber physical system e le tecnologie della Quarta rivoluzione industriale. Si tratta di un cambio di approccio che auspica la prosperità dell’occupazione (SDG 8 – Agenda 2030) e della crescita economica resiliente (SDG 9) rispettando contemporaneamente i confini del pianeta e ponendo il benessere del lavoratore (SDG 3) e la sua formazione (SDG 4) al centro del processo della produzione responsabile (SDG 12) .
La strategia industriale europea integra l’approccio dell’Industry 4.0, ponen-do le imprese come fattore chiave delle transizioni economiche e sociali per la riduzione delle diseguaglianze, dell’inquinamento e delle minacce ai diritti fondamentali delle persone e della democrazia.
La Commissione Europea riconosce l’Industry 5.0 come una rivoluzione culturale a completamento della Quarta rivoluzione industriale indispensabile per attuare quel processo nato per salvaguardare la competitività del settore manifatturiero tedesco e immediatamente sviluppato in altri settori economici e da tutti i principali Stati membri.

Il processo di cambiamento può essere sostenuto trasformando le imprese in smart factoriessostenibili, umano-centriche e resilienti. Da più parti la IV rivoluzione industriale in impresa è infatti presentata come “ricetta” capace di:

  • rispondere in modo tempestivo agli squilibri della domanda e l’esecuzione di prodotti personalizzati;
  • realizzare produzioni che consentono il distanziamento interpersonale dei lavoratori e/o il controllo da remoto dell’intero ciclo produttivo;
  • creare innovazioni di prodotto e/o processo;
  • gestire le relazioni con clienti, fornitori e dipendenti;
  • ottimizzare logistica, produzione e distribuzione in tempo reale;
  • garantire la tracciabilità dei prodotti e dei processi aziendali.

L’insegnamento propone un metodo per individuare le soluzioni più corrette per la gestione strategico-operativa di imprese 5.0 in scenari VUCA e valutare la creazione di valore nel lungo periodo per il cliente e l’azionista. Verrà sviluppata l'analisi di temi attuali associati alla tematica Industry 5.0 grazie al dialogo con keynote speakers.

In January 2021, the European Union presented the report Industry 5.0: toward sustainable, human-centric and resilient European industry. With the presented strategy, the European Commission intends to transition from industrial policies for shareholder value creation, typical of the Third Industrial Revolution, to industrial policies for stakeholder value creation by introducing cyber physical systems and Fourth Industrial Revolution technologies into industrial processes, supply chains, and business models. This is a change of approach that advocates prosperity of employment (SDG 8 - Agenda 2030) and resilient economic growth (SDG 9) while simultaneously respecting the planet's boundaries and placing worker well-being (SDG 3) and worker education (SDG 4) at the heart of the process of responsible production (SDG 12) .
The European industrial strategy integrates the Industry 4.0 approach, placing business as a key factor in economic and social transitions to reduce inequality, pollution, and threats to people's fundamental rights and democracy.
The European Commission recognizes Industry 5.0 as a cultural revolution to complement the Fourth Industrial Revolution that is essential to implement the process that was born to safeguard the competitiveness of the German manufacturing sector and immediately developed in other economic sectors and by all major member states.

The process of change can be supported by transforming firms into resilient, human-centric and sustainable smart factories. The Fourth industrial revolution in business is presented by many scholars and practitioners as a "recipe" capable of:

  • respond in real time to demand imbalances and to the execution of customized products;
  • realize productions that allow the social distancing of workers and/or the remote control of the entire production cycle;
  • create product and/or process innovations;
  • manage relationships with customers, suppliers and employees;
  • optimize logistics, production and distribution in real time;
  • ensure the traceability of products and business processes.

The teaching proposes a method to identify the most relevant solutions for the strategic-operational management of firms 5.0 in VUCA scenarios and to evaluate the creation of value in the long run for customers and shareholders. The analysis of current issues associated with Industry 5.0 will be developed through dialogues with keynote speakers.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenze e capacità di comprensione

Al termine dell’insegnamento la componente studentesca sarà in grado di:

  • effettuare un’analisi di opportunità, barriere e performance dell’implementazione delle tecnologie 4.0;
  • comprendere i principali cambiamenti della rivoluzione industriale e culturale in atto nella gestione delle smart factories;
  • valutare le sfide che le imprese si trovano ad affrontare nell’applicazione dell’Agenda 2030;
  • scegliere, sulla base di opportuni modelli economici, le strategie più adatte per realizzare la creazione di valore economico del cliente e dell’azionista.

Utilizzazione delle conoscenze e capacità di comprensione

Grazie all'analisi di case studies, esercitazioni e dialoghi con keynote speaker, al termine dell'insegnamento la componente studenesca sarà in grado di migliorare conoscenze e capacità di comprensione in grado di:

- elaborare strategie di innovazione 4.0 in impresa; 

- gestire l'attività di impresa  5.0 da un punto di vista strategico e operativo.

Abilità comunicative

Grazie alle attività di gruppo effettuate in aula al termine dell'insegnamento (GI4P) si affineranno attività comunicative in grado di presentare e descrivere i cambiamenti della gestione di una specifica organizzazione.

 

Knowledge and comprehension skills

At the end of the course, it will be possible to:

  • perform an analysis of opportunities, barriers and performance of the implementation of 4.0 technologies;
  • understand the main changes of current industrial and cultural revolutions in the management of smart factories;
  • assess the challenges that companies are facing in the implementation of the 2030 Agenda (SDGs);
  • choose, based on appropriate economic models, the most appropriate strategies to realize customer and shareholder economic value creation.

Utilization of knowledge and comprehension skills

Through the analysis of case studies, exercises and dialogues with keynote speakers, at the end of the teaching students will be able to develop knowledge and understanding skills capable of:

- develop strategies for innovation 4.0 in the enterprise; 

- manage the firm 5.0 from a strategic and operational point of view.

Communication skills

Through group activities carried out in the classroom at the end of teaching (GI4P), communicative activities capable of presenting and describing changes in the management of a specific organization will be refined.

 

Oggetto:

Programma

Prima parte – LE RIVOLUZIONI IN ATTO

  1. Il processo delle rivoluzioni industriali dalla 1.0 alla 4.0
  2. L'Industry 5.0: verso un'industria europea sostenibile, umano-centrica e resiliente
  3. Le misure delle politiche industriali e i fondi a favore dell’innovazione
  4. Le trasformazioni indotte dalle rivoluzioni in atto nella gestione strategica-operativa
  5. I cambiamenti nell’Internazionalizzazione delle imprese

Seconda parle - LA CREAZIONE DI VALORE PER L’IMPRESA NELL’INDUSTRY 4.0 e 5.0

  1. Il customer co-creation process: aspetti teorici e misure di creazione del valore
  2. La creazione di valore economico per l’azionista: aspetti teorici e misure di creazione del valore

Part 1 – REVOLUTIONS IN THE MAKING

  1. The process of industrial revolutions from 1.0 to 4.0
  2. Industry 5.0: toward a sustainable, human-centric and resilient European industryc
  3. Industrial policy measures and funds for innovation
  4. The transformations induced by current revolutions in strategic-operational management
  5. The changes in the Internationalization of firms

Part 2 - VALUE CREATION IN 4.0 AND 5.0 FIRMS

  1. Customer co-creation process: theoretical aspects and measures of value creation
  2. Creation of economic value for the shareholder: theoretical aspects and measures of value creation
Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento promuove l’apprendimento attraverso:

  • lezioni teoriche;
  • dialoghi con keynote speaker e open lectures;
  • valutazione continua dei progressi di apprendimento (quiz di autoapprendimento su piattaforma moodle);
  • esercitazioni, attività di supporto e feedback;
  • discussione di GI4P.

Group Innovation 4.0 Project – GI4P (non è obbligatorio)

Il GI4P è un lavoro di approfondimento su temi specifici affrontati durante il corso da 3-4 studenti e studentesse. Consiste in un report scritto di 10-15 pagine al quale si integra una presentazione di 15 minuti (con 10-15 slide) in aula durante le ultime ore del corso. L’attività non è obbligatoria, ma nel caso venga scelta questa modalità, il GI4P costituisce parte integrante dell’esame finale (50% della valutazione).

All’inizio dell’insegnamento vengono proposti alcuni temi associati all’Industry 4.0 ed è richiesta la formazione di gruppi sulla piattaforma moodle.

Le modalità di insegnamento saranno modulate in relazione all'evoluzione dell'emergenza sanitaria Covid-19.

The teaching promotes an integrated teaching-learning environment through:

  • theoretical lectures;
  • dialogues with keynote speakers and open lectures;
  • continuous assessment of learning progress (self-evaluation quizzes on moodle platform);
  • exercises, support activities and feedback;
  • GI4P discussion.
  • Group Innovation 4.0 Project - GI4P (not mandatory)

The GI4P is an in-depth work on specific topics addressed during the course by 3-4 students (or individually). It consists of a written report of 10-15 pages to which is integrated a 15-minute presentation (with 10-15 slides) in the classroom during the last hours of the course. The activity is not mandatory, but if the student choose to do it, the GI4P is an integral part of the final exam (50% of the grade).

During the teaching, some topics associated to Industry 4.0 are proposed and the formation of groups on the moodle platform is required. Alternatively, the student can propose a topic related to the strategic-operational management of the firms in Industry 4.0.

The teaching methods will be modulated in relation to the evolution of the Covid-19 health emergency.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame si svolge in due modalità a scelta dello studente o della studentessa.

Scelta 1 – Prova scritta e GI4P (modalità consigliata per i frequentanti)

  • La valutazione finale è suddivisa in: valutazione del GI4P (50% del voto finale) + prova scritta QUIZ (50% del voto finale)

Scelta 2 – Prova scritta (modalità consigliata per i non frequentanti)

  • La valutazione finale è costituta solo dalla prova scritta QUIZ (50% della valutazione) e da una prova scritta a 3/4 domande aperte (50% della valutazione) sul libro di testo.

Prova scritta QUIZ. La verifica delle conoscenze e competenze acquisite viene effettuata tramite una prova scritta (no. sono previsti orali integrativi). Lo scritto consiste 31 domande chiuse (da 1 punto – potenziali tipologie di domande: vero/falso, scelta multipla, completamento, cloze, ordinamento). Durata: 30 minuti.

Parametri di valutazione della prova scitta domande aperte (non frequentanti): capacità di organizzare  la conoscenza; capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; capacità di fare collegamenti tra i diversi argomenti trattati; qualità dell’esposizione.

Il voto finale sarà la media tra le due prove (con voto minimo di entrambe le prove pari a 18/31).

 

The exam takes place in two modes alternatively chosen by each student.

  • Choice 1 – Written quiz on moodle and GI4P (recommended mode for attending students). The final evaluation is divided into: evaluation of the GI4P (50% of the final grade) + written quiz (50% of the final grade).
  • Choice 2 - Written quiz on moodle (recommended for non-attenders). The final evaluation consists only of the written quiz (100% of the finale grade).

Written quiz (same for both choices).  The verification of knowledge and skills acquired is carried out through a written quiz on moodle. The written quiz consists of 31 closed questions (1 point - potential types of questions: true/false, multiple choice, completion, cloze, sorting).

Duration: 30 minutes.

Exam modes may change as the Covid-19 health emergency evolves.

Oggetto:

Attività di supporto

Piattaforma digitale di collaborative e distance learning (moodle).

L'insegnamento si svolgerà in presenza (si veda moodle).

Digital platform of collaborative (moodle).

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
Digital Booklet e materiali inseriti su mooodle.
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il lavoro 4.0. La quarta rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
Firenze University Press
Autore:  
Cjpriani A., Gramolati A., Mari G.
ISBN  
Permalink:  
Note testo:  
Solo per non frequentanti
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

10 CFUs -; Per un'analisi dettagliata del programma, degli argomenti e dei materiali da approfondire si veda moodle.

5/6 CFU -; Per un'analisi dettagliata del programma, degli argomenti e dei materiali da approfondire si veda moodle.

10 CFUs -; For a detailed analysis of the program, topics and materials, see moodle.

5/6 CFU -; For a detailed analysis of the program, topics and materials, see moodle.

 

 



Oggetto:

Note

Nel caso la situazione pandemica lo richiedesse le modalità d'esame potrebbero variare, sulla base delle indicazioni fornite da UniTO.

 

If the pandemic situation will require it, the examination ways could vary, based on the indications provided by UniTO.

 

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/09/2022 15:57

    Non cliccare qui!